NEWS

9 GIUGNO 2019

VI ASPETTIAMO

FOTO 2018

http://www.carpediemphoto.it/

ACCREDITO SQUADRE

PER ENTRARE NELL'AREA TEAM DOVETE MANDARE UNA MAIL teamcivitavecchia@yahoo.it CON LA TARGA DEL MEZZO E LE DIMENSIONI DEL GAZEBO

SI PUO ENTRARE NEL AREA TEAM SOLO IN POSSESSO DI GAZEBO 

ADIACENTE CE COMUNQUE UN PARCHEGGIO PER 4500 POSTI MACCHINA E AREA CAMPER

SCELTA PERCORSI

ATTENZIONE 

 

LA SCELTA DEI PERCORSI

MARATHON 75KM 

GRANFONDO 52KM 

E CLASSIC 30KM (COMPETITIVO)+ ESCURSIONISTI

SI POSSONO DECIDERE UNA VOLTA ARRIVATI AL BIVIO

PER I PARTECIPANTI DELLA MARATHON E DELLA GRANFONDO

CI SARA' UN CANCELLO ORARIO CHE SARA'' AL BIVIO E SARA' DI 1.30 H DAL PASSAGGIO DEL PRIMO CORRIDORE.

IL BIVIO E' AL KM 30 STIPULATO A UNA MEDIA PREVISTA DI CIRCA 10/11 KM ORARI

 

CHI PASSERA' DOPO TALE ORARIO VERRA' DEVIATO E CLASSIFICATO SUL PERCORSO GRANFONDO 

 

 

 

APERTE LE ISCRIZIONI ALLA GRANFONDO MARE E MONTI 2018

 

La gara, giunta alla sua sesta edizione, si terrà domenica 3 giugno

Sono aperte ufficialmente le iscrizioni per la 6/a edizione della Granfondo Mare e Monti - Memorial Paolo Casadio, manifestazione organizzata dal Team Bike Race Mountain Civitavecchia. Quest’anno le novità sono molte, a cominciare prima di tutto dalla data: la gara si svolgerà infatti il 3 giugno 2018. La location, per il secondo anno consecutivo, sarà l’Aqua Felix di Civitavecchia, il più grande parco acquatico dell’Italia centrale, mentre non cambia il filo conduttore che lega tutte le edizioni della Mare e Monti, che sarà anche nel 2018 Memorial Paolo Casadio, a ricordiare l’amico del Team Bike Race Mountain Civitavecchia scomparso prematuramente pochi anni fa.

Da quest’anno, inoltre, la Granfondo Mare e Monti sarà valevole anche come quinta prova del Prestigio di Mtb Magazine, il famoso mensile rivolto agli appassionati di ruote grasse. Confermata la presenza all’interno del Circuito Mtb della Maremma Tosco Laziale: in questo speciale calendario la gara organizzata dal Team Bike Race Mountain Civitavecchia sarà valevole come terza prova. La manifestazione farà parte dell’Mtb Tour Toscana. La nuova data e l’inserimento in questo circuiti farà sì che a Civitavecchia ci sia un vero e proprio boom di partecipanti provenienti da tutta Italia e non solo dal Lazio e dalle regioni limitrofe. Molto importante è anche l’apertura alle e-bike: per coloro che parteciperanno su questi mezzi la gara non sarà competitiva.

Fino al 31 marzo ci sarà la possibilità di iscriversi alla Granfondo Mare e Monti a prezzo agevolato: i percorsi a disposizione saranno 4, tra i quali spicca la Marathon, la gara regina, 75 km per 2500 metri di dislivello; Esordienti e Allievi gareggeranno su 16 km, ma ci sarà anche un percorso Classic (sia per cicloturisti che per agonisti) di 30 km. Non mancherà il percorso Granfondo di 52 km. La gara toccherà i comuni di Allumiere, Tolfa, Santa Marinella e Civitavecchia, per i quali ringrazia i rispettivi sindaci e le rispettive amministrazioni comunali.

Per iscriversi al costo agevolato di 25 euro è possibile visitare Kronoservice a questo indirizzo: http://www.kronoservice.com/i…/ksworld/schedaiscrizioni.php…

Cordiali saluti,
Ufficio Stampa Team Bike Civitavecchia

PROMO 2018

GATTI E GORETTI SI IMPONGONO ALLA QUINTA GRANFONDO MARE E MONTI

Si è chiusa un’edizione molto importante della gara organizzata dal Team Bike Civitavecchia: circa 900 bikers hanno preso parte alla corsa   Il sole, il mare di Civitavecchia, il fascino dei Monti della Tolfa, l’adrenalina di un campionato regionale marathon, l’accoglienza del più grande parco acquatico del centro Italia, l’Aquafelix. Tutti questi ingredienti hanno contribuito a rendere la 5/a edizione della Granfondo Mare e Monti un vero e proprio successo. Numeri importanti anche quest’anno (circa 900 partenti tra tutte le categorie), ma soprattutto l’altissimo gradimento dei partecipanti, che hanno potuto pedalare su dei tracciati bellissimi, disegnati dal Team Bike Civitavecchia, società organizzatrice della corsa, insieme all’Asd Bike Village Ladispoli di Domenico Trogu. Tre tracciati a disposizione dei corridori: un percorso turistico di 30 km, un tracciato granfondo di 54 km e il marathon di 74 km.   La gara regina, la marathon, ha avuto tantissimi colpi di scena. Nelle fasi iniziali si sono avvantaggiati 4 corridori: Giovanni Gatti (Mtb Santa Marinella), Alfredo Balloni (Custom4it), Pasquale Sirica (Cicloo) e Davide Di Marco (Race Mountain Folcarelli). A circa metà gara Gatti è vittima di una caduta, ma è riuscito a rientrare sui migliori e ad imporre nuovamente il proprio ritmo. Marco Ciccanti (Bottecchia) è autore di una bella rimonta, ma il finale è tutto favorevole al corridore della Mtb Santa Marinella, che si impone tutto solo sul traguardo dell’Aquafelix di Civitavecchia. Ciccanti chiude in seconda posizione, mentre Sirica è terzo dopo un guasto meccanico.   Il percorso Granfondo di 54 km ha invece visto il grande show di Federico Rispoli (Gc Argentario), che fin dai primi chilometri ha mantenuto la testa della corsa. Bellissimo il suo trionfo davanti a Massimo Folcarelli (Race Mountain Folcarelli) e Claudio Fanciulli (Mt Bike Argentario).   Per quanto riguarda le classifiche femminili, nel marathon si impone Oriana Goretti (Mbm Mobility) davanti a Fabia Costantini (Team Bike Palombara) e a Claudia Cantoni (Team Bike Civitavecchia). Nella granfondo vince Mariangela Roncacci (Race Mountain Folcarelli) davanti ad Arianna Ingegneri (Prd Sport) e a Laura Sopranzi (Centro Bici Team Terni).   Come al solito è stata molto toccante la cerimonia di premiazione, in quanto la gara ha voluto ricordare per il quinto anno consecutivo Paolo Casadio. E’ stata presente tutta la famiglia del compianto Paolo, in modo particolare suo padre, la moglie Germana, il figlio Matteo e tutti gli altri parenti.   E’ stato presente alla gara anche il presidente del Comitato Regionale del Lazio FCI Antonio Zanon, e non è mancata il vicesindaco di Civitavecchia Daniela Lucernoni. La gara ha fatto parte dei circuiti Mtb Maremma Tosco Laziale e del circuito Marathon Lazio.   La protezione civile di Tolfa, Allumiere e Civitavecchia, coordinate da Valentino Arillo, insieme alla Croce Rossa Italiana, hanno offerto un contributo importante per la perfetta riuscita della manifestazione, così come l’associazione agraria di Civitavecchia, Allumiere e Tolfa.   Il Team Bike Civitavecchia, nelle persone di Vanessa Casati e Vladimiro Tarallo, ringraziano sentitamente tutti i comuni interessati dal passaggio della gara e gli sponsor che hanno contribuito fattivamente alla riuscita dell’evento e tutti gli amici che in questi giorni sono stati sempre presenti per mettere in piedi la manifestazione. Senza l’aiuto di tutte queste persone, la Granfondo Mare e Monti non si potrebbe mai realizzare. Nei prossimi giorni il team rilascerà un comunicato stampa con tutti i ringraziamenti ufficiali ai vari partner e sostenitori.   Il video della Granfondo Mare e Monti è disponibile su YouTube ed è realizzato da L’Ora del Ciclismo, a questo link: https://www.youtube.com/watch?v=v73YS-tGHBA   Sarà possibile vedere una sintesi della Granfondo Mare e Monti mercoledì alle ore 20 su Canale Italia, durante la trasmissione televisiva Scratch. Il canale è disponibile al numero 84 del digitale terrestre in tutta Italia.   Tutti i risultati sono disponibili su Kronoservice, all’indirizzo http://www.kronoservice.com/it/schedaclassifica.php?idgara=2133#bannercontainer1

CANCELLI ORARI

primo cancello orario : ( situato al bivio fra escursionisti/ granfondo marathon)

km19 chi arriva con un ritardo di 50 minuti dal priomo  verranno dirottati sul percorso escursionisti 

 

secondo cancello orario : ( situato al bivio fra marathon/ granfondo)

Km 29 chi arriva con un ritardo di  1h/20 minuti dal passaggio del primo verrà dirottando sulla gran fondo

5 GRANFONDO MARE E MONTI 2017

5 GRANFONDO MARE E MONTI 2017

5 GRANFONDO MARE E MONTI 2017

5 GRANFONDO MARE E MONTI 2017

APERTE LE ISCRIZIONE 7 MAGGIO 2017

GRANFONDO MARE E MONTI, APRONO LE ISCRIZIONI PER LA QUINTA EDIZIONE      

L’Aquafelix di Civitavecchia sarà il nuovo quartier generale della gara che prevederà ancora una volta 3 percorsi 


Il 7 maggio 2017 avrà luogo la quinta edizione della Granfondo Mare e Monti, la gara organizzata dal Team Bike Civitavecchia che coinvolgerà tutto il territorio per una grande festa non solo di sport, ma anche di divertimento per tutti.  

Molto importante è la nuova location che ospiterà la partenza e l’arrivo della quinta edizione della gara di Civitavecchia (Rm): questa volta sarà infatti il parco acquatico Aquafelix a fare da quartier generale a una gara che, nel corso degli ultimi anni, è cresciuta a dismisura per numero e livello di partecipanti. 

L’Aquafelix è una location ideale per ospitare un evento come la Granfondo Mare e Monti: all’interno del parco acquatico è infatti possibile avere a disposizione oltre 2000 posti auto, docce e spogliatoi in grande quantità per tutti i partecipanti che prenderanno parte alla corsa.

Anche quest’anno, per questa che è una delle più importanti gare di mountain bike del centro Italia, verranno proposti 3 percorsi, proprio come è avvenuto nel 2016, quando la gara è stata valevole per l’assegnazione delle maglie di campione regionale Marathon FCI Lazio.

Il percorso Marathon sarà lungo 70 km per 2350 dislivello; la point to point sarà invece lunga 52 km e avrà un dislivello di 1700 metri. Infine, ci sarà anche un percorso per escursionisti, non competitivo e aperto a tutti (per i non tesserati è necessario esibire un certificato medico), la cui lunghezza sarà di 30 km per 800 metri di dislivello.

La Granfondo Mare e Monti fa parte del Circuito Marathon Lazio e del Circuito Mtb della Maremma Tosco Laziale. Inoltre, è patrocinata dal Comune di Civitavecchia, abbracciata dal sindaco Antonio Cozzolino e dal vicesindaco Daniela Lucernoni. Gli sponsor principali a sostegno della manifestazione saranno, oltre all’Aquafelix, anche Race Mountain e Pro Action.

Le iscrizioni apriranno all’1 febbraio; fino al 15 marzo è possibile aderire alla gara pagando una tariffa agevolata di 20 euro. E’ possibile iscriversi attraverso il sito Kronoservice.

5° GRANFONDO MARE E MONTI

ARE YOU READY

7 maggio 2017

La Gran Fondo Mare e Monti vi aspetta domanica 7 maggio 2017

DEVIAZIONE

SI RICORDA A TUTTI I PARTECIPANTI CHE IL CANCELLO ORARIO SI TROVA SITUATO AL KM 30 VERRA' CHIUSO DOPO 1 ORA DAL PASSAGGIO DEL PRIMO ATLETA DELLA MARATHON.

TUTTI GLI ATLETI CHE PASSERRANNO IL CANCELLLO DOPO TALE ORARIO VERRANNO DEVIATI SUL PERCORSO GRANFONDO, MA AVENDO SCELTO IL PERCORSO MARATHON SARANNO CMQ MESSI IN CLASSIFICA SUL PERCORSO DA VOI SCELTO PRIMA DELLA PARTENZA.

URGENZA

E' OBBLIGATORIO

INDICARE INSIEME ALL'ISCRIZIONE

IL PERCORSO

DA EFFETTUARE TRA

MARATHON E GRAN FONDO

1 prova trittico laziale

SCUOLA BIKE CIVITAVECCHIA

VI ASPETTIAMO AL PARCO DELL'OLIVETO IL 2 SETTEMBRE 2014 PROVE GRATUITE

 

LE LEZIONI SI SVOLGONO 

MARTEDI E GIOVEDI ORE 16,30 18,30

LE LEZIONI PER CAUSA MALTEMPO VERRANNO RECUPERATE IL SABATO

NELL 'ORARIO INVERNALE LE LEZIONI SI TERRANNO

IL MARTEDI E GIOVEDI DALLE 16,00 ALLE 17,30

 

IL COSTO è DI  € 40,00 AL MESE

 

IL VESTIARIO TECNICO (INVERNALE E ESTIVO)  VIENE DATO IN DOTAZIONE DALLA SCUOLA E RICONSEGNATO A FINE ANNO (30 MAGGIO)

1 trofeo xco giovita in mtb

Trofeo Giovita, una grande festa per grandi e piccini

 

Si svolgerà sabato 7 giugno ad Allumiere, in località Giovita, la cross country organizzata dal Team Bike Civitavecchia: ci sarà anche una gara per bambini

 

Sulla scia del successo della seconda edizione della Granfondo Mtb Mare e Monti, che si è disputata lo scorso 4 maggio, il Team Bike Race Mountain Civitavecchia organizzerà per il 7 giugno 2014 una gara di cross country, il primo Trofeo Giovita. La gara è organizzata in collaborazione con l'agraria di Allumiere, in particolare grazie all’impulso del presidente Antonio Pasquini; sarà sotto l’egida del CSI, Centro Sportivo Italiano, e si terrà all’interno della 25/a edizione della Primavera in Maremma.

 

Sarà la città di Allumiere ad ospitare i bikers che si sfideranno lungo il percorso che verrà ufficializzato nei prossimi giorni: il villaggio di partenza aprirà in località Giovita dalle 14, quando ci sarà la possibilità per tutti di iscriversi direttamente sul posto, mentre alle 15:30 partirà la cross country.

 

Come al solito il Team Bike Race Mountain Civitavecchia ha un occhio di riguardo per i bambini, soprattutto grazie all’attività della Scuola Bike che è ormai diventata un punto di riferimento nell’Italia Centrale: a partire dalle ore 18 ci sarà una piccola gara per bambini dai 3 ai 14 anni, alla quale potranno partecipare gratuitamente. Non mancheranno gli stand gastronomici e altre attività per i più piccoli come la fattoria didattica e i laboratori creativi.

 

 

Per tutte le informazioni è possibile consultare il sito www.teambikecivitavecchia.it o inviare una mail a tvladimiro@yahoo.it 

 

 

 


Cordiali saluti,
Ufficio Stampa Race Mountain Civitavecchia

2 edizione GranFondo Mare e Monti 2 memorial Paolo Casadio

Balducci e Tuia firmano la Mare e Monti Civitavecchia

Due firme prestigiose lasciano il segno sulla seconda edizione della granfondo laziale; gara emozionante e buona cornice di pubblico presente

La seconda edizione della Granfondo Mare e Monti Civitavecchia non e’ stata una gara come tutte le altre: in primo luogo perche’ e’ stata una grande festa per tutta la citta’ litoranea, con una buona risposta di pubblico presente all’arrivo della corsa nonostante il forte vento freddo che non ha lasciato tregua per tutta la giornata. Ma la Granfondo Mare e Monti e’ stata anche una gara molto emozionante dal punto di vista prettamente agonistico, in quanto fino agli ultimi chilometri la situazione e’ stata molto incerta. Merito di un percorso esigente (45 km per 1400 metri di dislivello) e ricco di insidie (numerose sono state le forature che si sono verificate lungo tutto il tracciato) allestito al meglio dal Team Bike Civitavecchia, societa’ organizzatrice di questa gara valevole anche come terza tappa del prestigioso Circuito Mtb della Maremma Tosco Laziale.

361 iscritti per un totale di piu’ di 250 partenti si sono presentati di buon mattino a Civitavecchia. Dopo la partenza al Parco dell’Oliveto hanno preso il largo cinque uomini: Massimo Folcarelli (Drake Team Nw Sport), Mirco Balducci (Team Galluzzi Acqua & Sapone) e il terzetto della Race Mountain Professional Team composto da Emanuele Crisi, Eros Capati e Davide Di Marco. Nella seconda parte di gara, pero’, riesce a rientrare sui primi Giovanni Gatti (Mtb Santa Marinella), mentre Crisi perde terreno a causa di una foratura. La seconda edizione della Granfondo Mare e Monti Civitavecchia si risolve a circa cinque chilometri dal traguardo, quando Mirco Balducci lancia un attacco deciso e si presenta tutto solo al traguardo posto al Parco dell’Oliveto.
Alle sue spalle si presentano insieme Giovanni Gatti e Massimo Folcarelli, quest’ultimo vittima di una foratura: nello sprint a due Gatti ha la meglio.
Tra le donne, il successo e’ invece andato a Maria Adele Tuia (Footon-Servetto): l’elite laziale e’ stata davanti per tutta la gara e ha distanziato di parecchi minuti Mariangela Roncacci (Mtb Santa Marinella) e Laura Sopranzi (Centro Bici Team Terni).

“Stamattina sentivo di stare bene e credo di averlo dimostrato ampiamente - spiega Mirco Balducci, intervistato subito dopo il termine della gara - il percorso era molto esigente, non solo per l’altimetria ma anche per i tanti tratti tecnici che abbiamo dovuto affrontare. Bisognava pedalare con molta attenzione per evitare le forature: io sono riuscito a non incappare in nessuna di esse e dopo l’attacco finale sono riuscito a gestirmi. Faccio i miei complimenti agli organizzatori perche’ hanno allestito un percorso molto bello sotto tutti i punti di vista”.

“Sono davvero molto soddisfatta per come e’ andata questa gara - afferma una sorridente Maria Adele Tuia dopo il traguardo - la mountain bike e’ il mio terreno, ma non pensavo di andare cosi’ bene visto che da otto mesi non facevo un allenamento serio in questa disciplina, dato che corro su strada. Ho avuto la fortuna di pedalare su un percorso bellissimo, allestito al meglio da Vladimiro Tarallo e da Vanessa Casati. E’ stato un grande piacere tornare a correre nella gara da loro organizzata”.

L’Asd Team Bike Civitavecchia ringrazia gli sponsor Race Mountain, unico marchio produttore di biciclette del Lazio, l’azienda di abbigliamento Hicari, la ditta produttrice di integratori alimentari Pro Action e il Bar Pizzeria Le Terme, sponsor che hanno reso possibile la riuscita di questa manifestazione. Il ringraziamento e’ rivolto anche agli altri sponsor Rosati Utensili, IG Fabbro, Foschi Fabbro e Moto racing Tolfa oltre agli sponsor del Circuito Mtb della Maremma Tosco Laziale Blue Advisory e Wd40.


Le foto sono di www.carpediemphoto.it

 

Ordine d’arrivo Uomini:
1 - Mirco Balducci (Team Galluzzi Acqua & Sapone) 45 km in 1h 55’43”
2 - Massimo Folcarelli (Drake Team Nw Sport)
3 - Giovanni Gatti (Mtb Santa Marinella Cicli Montanini)
4 - Eros Capati (Race Mountain Professional Team)
5 - Davide Di Marco (Race Mountain Professional Team)


Ordine d’arrivo Donne:
1 - Maria Adele Tuia (Footon-Servetto) 45 km in 2h 17’40”
2 - Mariangela Roncacci (Mtb Santa Marinella Cicli Montanini)
3 - Laura Sopranzi (Centro Bici Team Terni)


Categoria Open:
1 - Giovanni Gatti (Mtb Santa Marinella)
2 - Eros Capati (Race Mountain Professional Team)
3 - Davide Di Marco (Race Mountain Professional Team)


Classifica Juniores:
1 - Daniele Capati (Race Mountain professional team)
2 - Daniele Panzarini (Drake Team Nw Sport)
3 - Matteo Torrioni (Mtb Tuscia Vittorio Bike)


Classifica Elite Master:
1 - Marco Tommasi (Centro Italia Bike Montanini)
2 - Leonardo Caracciolo (Centro Italia Bike Terni)
3 - Jeferson Luis Benato (Team B-Mad)


Classifica M1:
1 - Gianluca Casadidio (Etruskabike)
2 - Angelo Guiducci (Extreme Bike)
3 - Edoardo capotosti (Centro Italia Bike Montanini)


Classifica M2:
1 - Mirco Balducci (Team Galluzzi Acqua & Sapone)
2 - Vladimiro Tarallo (Team Bike Civitavecchia)
3 - Giovanni mercanti (Asd Fracala)


Classifica M3:
1 - Massimo Folcarelli (Drake Team Nw Sport)
2 - Luca Chiodi (Centro Italia Bike Montanini)
3 - Andrea Spinelli (Nw Sport Cicli Conte)


Classifica M4:
1 - Mauro Milani (Bicitime Racing Team)
2 - Gianni Panzarini (Drake Team Nw Sport)
3 - Enrico Sassara (Time Bike Centro Italia)


Classifica M5:
1 - Carlo Socciarelli (Centro Italia Bike Montanini)
2 - Giuseppe Zamparini (Cicli Montanini Alice Ceramica Frw)
3 - Angelo Ciancarini (Team B-Mad)


Classifica M6:
1 - Stefano Sarti (La Base terni Bike Shop)
2 - Silvio Pornelluzzi (Asd Grams Bike)
3 - Luciano Quintarelli (Drake Team Nw Sport)


Classifica M7+:
1 - Marco Crescentini (Team Bike Civitavecchia)
2 - Gianni Battistelli (Centro Bici Team Terni)
3 - Mario Capoccia (Cicli Montanini Alice Ceramica Frw)


Classifica W1:
1 - Mariangela Ronacci (Mtb Santa Marinella Cicli Montanini)
2 - Laura Sopranzi (Centro Bici Bike Terni)
3 - Annalisa D’Elisio (Asd Bike Store)


Classifica W2:
1 - Claudia Cantoni (Nw Sport Cicli Conte)


Classifica squadre:
1 - Team Bike Civitavecchia
2 - Cicli Montanini Alice Ceramica Frw
3 - Mtb Club Viterbo Asd

 

 

Cordiali saluti,
Ufficio Stampa Team Bike Civitavecchia
Carlo Gugliotta
+39 333 3132875

Prosegue il countdown per la Granfondo Mare e Monti Civitavecchia

Nei giorni 23, 24 e 27 aprile i bikers provano provare il percorso. Tantissime le sorprese per tutti coloro che parteciperanno all’evento

Continua il conto alla rovescia verso la seconda edizione della Granfondo Mare e Monti Civitavecchia, l’evento che il 4 maggio attirera’ nella citta’ litoranea l’attenzione di tutti gli appassionati delle ruote grasse. Il lavoro del Team Bike Race Mountain in questi giorni sta proseguendo in maniera febbrile, tant’e’ vero che e’ stato ufficializzato definitivamente il tracciato della granfondo, che avra’ una lunghezza di 45 km con un dislivello di 1400 metri.
Oltre alla gara per amatori ci sara’ la possibilita' di prendere parte anche al percorso turistico, che misura 18 km: potranno partecipare alla granfondo tutti i tesserati della federazione o di altri enti, con premi fino al quinto classificato per ogni categoria (per le categorie numerose e’ previsto un premio per i primi 10), mentre per quanto riguarda i cicloturisti possono partecipare Esordienti, Allievi e appassionati di eta’ superiore ai 13 anni muniti di certificato medico.

Nei prossimi giorni sara’ inoltre possibile partecipare alla prova ufficiale del percorso: la prima si terra’ mercoledi’ 23 aprile alle 13:00, la seconda giovedi’ 24 aprile alle 9:00 e l’ultima domenica 27 aprile alle 8:30. In tutte e tre le circostanze il luogo di ritrovo sara’ il Bar Pizzeria Le Terme, situato all’interno del Parco dell’Uliveto.

La grande festa di Civitavecchia prendera’ il via gia’ a partire da sabato 3 maggio, quando dalle ore 17:30 alle 19:30 sara’ possibile ritirare i pacchi gara presso il Parco dell’Uliveto, dove saranno posizionati partenza e arrivo della corsa. Sempre nella giornata di sabato, a partire dalle ore 18, ci sara’ una gara per bambini dai 3 ai 14 anni, lungo un circuito ricavato all’interno del parco. Tutti i bambini, muniti di bici e caschetto, sono invitati a partecipare: l’iscrizione e’ completamente gratuita e ci saranno dei premi per tutti i partecipanti offerti da Fabbro Foschi.

Tutti coloro che prenderanno parte alla Granfondo Mare e Monti avranno delle graditissime sorprese, ad iniziare da un ricco pacco gara, fornito di prodotti Pro Action; a fine gara, inoltre, sara' estratto un telaio da MTB 27,5” messo a disposizione da Race Mountain tra tutti coloro che avranno preso parte al percorso lungo, mentre per gli escursionisti saranno estratti dei buoni spesa da utilizzare presso il negozio Cicli De Simone a Ladispoli (Rm). Un riconoscimento molto importante sara' invece dato alle prime tre donne della classifica assoluta finale, in quanto riceveranno una rosa in ferro battuto fatta a mano offerta da Ig Fabbro Tolfa.

La grande festa di Civitavecchia potra’ essere organizzata non solo grazie al sostegno degli sponsor gia’ citati, ma anche grazie a Fabio Tinelli di Hicari, a Rosati Utensili, alle istituzioni della citta’, all'ente agraria di Civitavecchia e di Allumiere, a Blue Advisory e a Vd40, questi ultimi due sponsor anche del Circuito Mtb della Maremma Tosco Laziale.

Iscrizioni - Per tutte le informazioni e per il modulo di iscrizione e’ possibile consultare il sito http://www.teambikecivitavecchia.it oppure ci si puo’ iscrivere direttamente su Kronoservice: http://www.kronoservice.com/it/ksworld/schedaiscrizioni.php?idgara=1272

 


Cordiali saluti,
Ufficio Stampa Race Mountain Civitavecchia
Carlo Gugliotta

Anche ProAction al fianco della Granfondo Mare e Monti Civitavecchia

Gli amatori che parteciperanno all’evento del 4 maggio troveranno nel pacco gara la barretta Special Bar, mentre a fine corsa saranno disponibili i sali minerali Mineral Plus

E’ ormai iniziato il conto alla rovescia per la seconda edizione della Granfondo Mare e Monti, l’evento che coinvolgera’ tutta la citta’ di Civitavecchia (Rm) il 4 maggio 2014. Sulla scia del successo della prima edizione, infatti, il Team Bike Civitavecchia, societa’ organizzatrice, ha deciso di mettere di nuovo in piedi la gara riservata alle ruote grasse, che si snoda lungo il magnifico scenario del mare di Civitavecchia e dei Monti della Tolfa.

Si prevede una gara particolarmente dura per tutti gli amatori che vorranno partecipare: il percorso sara' infatti lungo 45 km con 1400 metri di dislivello, mentre il tracciato turistico misura 20 km. La gara appartiene al Circuito Mtb della Maremma Tosco Laziale, uno dei piu’ importanti circuiti dell’Italia Centrale riservato alle ruote grasse.

Ma la Granfondo Mare e Monti non sara' solo un evento amatoriale: la miccia sara’ accesa gi? dal 3 maggio, quando alle ore 16 si svolgera’ una gara riservata ai bambini all’interno del arco dell’Uliveto, che e’ il quartier generale della corsa. Tutti i bambini, a bordo di qualsiasi bicicletta e muniti di caschetto, sono invitati a partecipare.
Oltre alla manifestazione per i piu’ piccoli, sempre nella giornata di sabato si potranno ritirare i pacchi gara, all’interno del quale gli amatori troveranno gli integratori forniti da ProAction, azienda leader nella produzione di barrette e integratori per gli sportivi.

L’interesse di un’azienda importante come ProAction verso la Granfondo Mare e Monti testimonia come l’evento abbia acquisito sempre piu’ importanza: “Siamo molto felici di supportare uno degli eventi clou nel panorama del fuoristrada laziale - spiega Ilenia Lazzaro, Ufficio Stampa e Responsabile Eventi ProAction SRL - ProAction ? da anni vicina al mondo della mountain bike, supportando eventi e teams di alto livello. Per la GF Mare e Monti abbiamo pensato alla barretta SPECIAL BAR come omaggio a tutti i presenti, ? una barretta energetica senza glutine, buona e molto digeribile, adatta dunque veramente a tutti, anche agli sportivi celiaci. Auguriamo la piena realizzazione dell’evento e il divertimento da parte di tutti i partecipanti”. A fine gara, inoltre, ProAction metter? a disposizione i sali minerali Mineral Plus.

L’organizzazione ringrazia anche Race Mountain, il Bar Pizzeria Le Terme, Hicari, Blue Advisory, Wd40, Rosati Utensili, M.C. Motorecing Tolfa le istituzioni di Civitavecchia per il sostegno incondizionato, oltre all'ente agraria di Civitavecchia e di Allumiere.

Race Mountain non manchera' alla Granfondo Mare e Monti

L’unico marchio di biciclette nel Lazio sara' presente il giorno della gara con il proprio titolare Roberto De Simone: in palio un telaio e dei buoni spesa

Non poteva mancare Race Mountain a sostenere la Granfondo Mare e Monti Civitavecchia: l’unico marchio produttore di biciclette nel Lazio sostiene infatti il Team Bike Civitavecchia, societa' organizzatrice, e non ha voluto far mancare il suo supporto ad uno degli eventi sportivi piu' importanti di Civitavecchia.

Per la grande festa del 4 maggio Roberto De Simone, titolare del marchio Race Mountain, mettera' a disposizione per coloro che affronteranno il percorso lungo un telaio da mountain bike: al termine della gara verra' fatta un’estrazione a sorte e si scoprira' chi avra' vinto questo prodotto di alta gamma.

Per tutti coloro che parteciperanno alla pedalata turistica saranno invece messi a disposizione dei buoni spesa da poter utilizzare presso il punto vendita Cicli De Simone a Ladispoli: anche i buoni saranno estratti a sorte.

Il Parco dell’Oliveto, polmone verde di Civitavecchia, sara' il quartier generale della due giorni di festa che attende la citta' litoranea: il tutto iniziera' da sabato 3 maggio, quando nel pomeriggio si potranno venire a ritirare i pacchi gara. Sempre per il pomeriggio del sabato e' prevista una gara per bambini: la partecipazione e' gratuita ed estesa a tutti i piu' piccoli, i quali ptranno gareggiare su qualsiasi bicicletta ma devono essere obbligatoriamente muniti di caschetto.

La grande festa di Civitavecchia proseguira' poi il 4 maggio con le gare per gli escursionisti e per gli amatori. Per questi ultimi si prevede una gara particolarmente dura: il percorso sara’ infatti lungo 45 km con 1400 metri di dislivello, mentre il tracciato turistico misura 20 km. La gara appartiene al Circuito Mtb della Maremma Tosco Laziale, uno dei piu’ importanti circuiti dell’Italia Centrale riservato alle ruote grasse.

L’organizzazione ringrazia anche Pro Action, il Bar Pizzeria Le Terme, Hicari, Blue Advisory, Wd40, Rosati Utensili, M.C. Motorecing Tolfa le istituzioni di Civitavecchia per il sostegno incondizionato, oltre all’ente agraria di Civitavecchia e di Allumiere.

Iscrizioni - La quota di partecipazione alla manifestazione per le categorie maschili e femminili:
dal 1 aprile al 30 aprile: euro 30
dal 01 maggio al giorno della manifestazione: euro 35
Pedalata cicloturistica: euro 20

Vanessa Casati trascina il Team Bike Race Mountain Civitavecchia

 

La portacolori arancio-fluo trionfa all’Argentario, mentre il team ottiene il terzo posto nella classifica a squadre per numero di partecipanti

 

Il Team Bike Race Mountain Civitavecchia inizia alla grande il Circuito Mtb della Maremma Tosco Laziale: la prima tappa dell’importante circuito dell’Italia centrale riservato alle ruote grasse e' arrivata la vittoria assoluta tra le donne per Vanessa Casati, la quale e' riuscita a trionfare al termine di una gara molto impegnativa. Il successo e' arrivato davanti a Claudia Cantoni, staccata di circa un minuto, e a Mariangela Roncacci, che ha chiuso al terzo gradino del podio.
Si tratta di un successo molto importante per Vanessa Casati, la quale era chiamata alla riscossa dopo la caduta di quindici giorni fa che le ha causato un problema alla spalla, ma per fortuna il dolore e' ormai solo un ricordo. 

Buona anche la prova degli uomini arancio-fluo impegnati nella gara di apertura del circuito, all’interno della quale e' inserita anche laGranfondo Mare e Monti, che si svolgera' a Civitavecchia il 4 maggio: all’Argentario il presidente del Team Bike Race Mountain Civitavecchia Vladimiro Tarallo ha chiuso la propria prova al dodicesimo posto assoluto e quinto di categoria M2. Buona prova anche per Enrico Cocco, ventitreesimo assoluto e sesto di categoria M1. Subito dietro di lui, in quest’ultima categoria, ha chiuso l’altro portacolori arancio-fluo, Andrea Brunori. 

Al di la' dei piazzamenti individuali, pero', la vera vittoria e' della squadra: grazie ai 21 partecipanti in maglia arancio-fluo, il Team Bike Race Mountain Civitavecchia ha ottenuto il terzo posto nella speciale classifica riservata alle squadre. Ottima prova anche per Marco Crescentini, che tra gli M7 si e' messo in mostra con una buona condotta di gara.

“E’ un inizio molto incoraggiante per la squadra - spiega il presidente arancio-fluo Vladimiro Tarallo - in quanto ci teniamo molto a fare bene nelle gare di questo circuito. Abbiamo ottenuto la vittoria di Vanessa, che e' una grossa iniezione di fiducia per lei e per tutta la squadra, in quanto non era facile recuperare dopo la caduta e lei ci e' riuscita alla grande. Inoltre, siamo riusciti ad ottenere il terzo posto nella classifica a squadre e questo piazzamento per noi vale come una vittoria, perche' era importante per noi animare questo circuito. Sono mancati i piazzamenti sul podio tra gli uomini, ma sapevamo non era facile davanti a cosi' tanti partecipanti importanti: ci siamo divertiti e abbiamo corso in uno scenario bellissimo, quindi facciamo anche i complimenti agli organizzatori”.

Il Circuito Mtb della Maremma Tosco Laziale proseguira' il 13 aprile con la gara di Trevignano Romano.




Cordiali saluti,
Ufficio Stampa Race Mountain Civitavecchia
Carlo Gugliotta
+39 333 3132875

GF Mare e Monti, ancora pochi giorni per iscriversi a tariffa agevolata

 

La gara si svolgera' il 4 maggio a Civitavecchia (Rm); iscrizioni a 25 euro fino al 31 marzo

Ancora pochi giorni per iscriversi a tariffa agevolata alla seconda edizione della Granfondo Mtb Mare e Monti. La gara, organizzata dal Team Bike Race Mountain Civitavecchia, nasce sulla scia del grande successo della prima edizione, che fu animata da 400 bikers iscritti. Si tratta di un vero e proprio evento per la citta' litoranea, in quanto per quest'anno il comitato organizzatore sta mettendo in piedi una due giorni che coinvolgera' l'intera citta'.

Non ci sara' solo la granfondo: la grande festa iniziera' gia' da sabato 3 maggio, quando, oltre al ritiro dei pacchi gara, verra' allestito anche un percorso per i bambini all'interno del Parco dell'Uliveto. La gara a loro riservata prendera' il via dalle ore 16: la partecipazione e' aperta a tutti ed e' gratuita.

Domenica 4 maggio si disputera' invece la granfondo vera e propria: la gara appartiene al circuito Mtb della Maremma Tosco Laziale, uno dei pi? importanti circuiti dell'Italia centrale dedicato alle ruote grasse. Anche questa seconda edizione della GF Mare e Monti sara' dedicata a Paolo Casadio, corridore del Team Bike Civitavecchia scomparso prematuramente lo scorso anno.
Si tratta di una gara particolarmente difficile ed entusiasmante: il percorso lungo misura infatti 55 km con 1600 metri di dislivello, mentre la pedalata escursionistica ? lunga 20 km con 700 metri di dislivello. Il tracciato si snoda all'interno della splendida cornice dei Monti della Tolfa, mentre la partenza e l'arrivo saranno collocati all'interno del Parco dell'Uliveto, quartier generale non solo di questa due giorni di sport ma anche della societ? organizzatrice.

Per tutti coloro che vorranno partecipare alla Granfondo Mare e Monti c'? la possibilita' di iscriversi a tariffa agevolata (25 euro) fino al 31 marzo; durante il mese di aprile, invece l'iscrizione coster? 30 euro. I bikers che vorranno partecipare alla pedalata escursionistica avranno una tariffa unica di 20 euro.

Saranno naturalmente a disposizione tutti i servizi necessari, come le docce, il lavaggio bici e il pasta party. Inoltre, i partecipanti potranno beneficiare di un ricco pacco gara all'interno del quale sara' possibile trovare degli integratori forniti da Pro Action, azienda leader nei prodotti destinati agli sportivi. Fondamentale anche il sostegno di Race Mountain, l'unico marchio di biciclette del Lazio: l'azienda di Roberto De Simone sar? presente sul posto con uno stand il giorno della gara e sara' quindi possibile conoscere tutte le loro bici di alta gamma.
Anche l'azienda di abbigliamento tecnico per lo sport Hicari e il Bar Pizzeria Le Terme hanno deciso di sostenere quello che sara' un importante evento per la citta' di Civitavecchia.

Si chiude un’ottima settimana su strada per il Team Bike Race Mountain

 

La squadra di Civitavecchia ottiene un successo assoluto con Vladimiro Tarallo: la prossima settimana si risale in mountain bike per il Maremma Tosco Laziale

 

Il Team Bike Race Mountain Civitavecchia questa settimana ha momentaneamente accantonato la mountain bike per dedicarsi alle corse su strada. Ad accendere la miccia in maniera trionfale è stato il presidente della società, Vladimiro Tarallo, il quale ha ottenuto il successo assoluto nella prima prova del Trittico Tommasini a Bozzone (Gr). E’ stata una vittoria tanto bella quanto sofferta per il leader arancio-fluo, in quanto ha ottenuto il successo allo sprint finale.

 

Nella giornata di ieri il team Bike Race Mountain Civitavecchia ha colorato di arancio-fluo la prima tappa della Coppa Toscana: a Roselle (Gr) sempre Tarallo ha ottenuto il secondo posto di categoria M2, mentre nella graduatoria assoluta ha chiuso settimo. Sempre tra gli M2 ha chiuso quarto di categoria anche Enrico Mostarda, che è tornato alle corse dopo un piccolo periodo di stop. Tra gli M3 della stessa gara Alessandro Loreti ha invece chiuso al quinto posto.

 

Oltre all’esordio di Luca Cleri in maglia arancio-fluo nella Granfondo Luca Scinto, è da segnalare anche il secondo posto di categoria Supergentleman A di Tiziano Santini nella gara di mountain bike ad Aprilia.

 

Dopo questo lungo fine settimana tutto il Team Bike Race Mountain Civitavecchia tornerà a dedicarsi alla mountain bike, in quanto domenica è previsto l’esordio di tutta la squadra al Circuito Mtb della Maremma Tosco Laziale, molto importante in quanto fa parte di questo circuito anche la Granfondo Mtb Mare e Monti, organizzata dalla società arancio-fluo: la prima tappa si disputerà all’Argentario.

 

 

 

 

Cordiali saluti,

Ufficio Stampa Race Mountain Civitavecchia

Carlo Gugliotta

+39 333 3132875

Una domenica tutta arancio-fluo a Fonteblanda e a Trevignano Romano Il Team Bik

 

Il Team Bike Race Mountain Civitavecchia ottiene il successo in Toscana con Vanessa Casati e due piazzamenti sul podio; buona prova anche al Trittico Laziale

 

Diviso su due fronti, il Team Bike Race Mountain Civitavecchia ha ottenuto degli ottimi risultati durante la giornata di domenica. La squadra arancio-fluo ha animato sia il III Trofeo Memorial Bernabini, che si è disputato a Fonteblanda (Gr), sia la seconda prova del Trittico Laziale di Mountain Bike, che si è svolta nella splendida cornice di Trevignano Romano.

 

Sul percorso tecnico di Fonteblanda, 35 km per gli uomini e 25 per le donne, Vanessa Casati ha ottenuto il successo assoluto tra le donne. Si tratta di un ottimo risultato per la portacolori arancio-fluo, che non manca un piazzamento sul podio da quando ha preso il via la stagione di mtb, vale a dire da poco più di un mese. La vittoria è arrivata senza troppi problemi, in quanto la Casati ha dominato dall’inizio alla fine della gara.

 

Sale sul podio anche il presidente Vladimiro Tarallo, il quale dimostra anch’egli un’ottima regolarità di risultati nelle prime gare della stagione. Il secondo posto è arrivato nella categoria Senior. Tra i Cadetti, invece, spicca l’ottimo terzo posto di Ludovico Cristini, ottenuto dopo una gara molto combattuta. 

Non hanno conquistato il podio, ma sono stati autori di ottime prestazioni, Nicola Baracca, Matteo Cannas e Alessandro Ferri. 

 

Tutti i corridori presenti a Fonteblanda hanno corso a bordo delle nuove biciclette Race Mountain R29”, interamente in carbonio e messe a disposizione da Roberto De Simone, titolare del prestigioso marchio.

 

Team Bike Race Mountain Civitavecchia protagonista anche nella difficile seconda prova del Trittico Laziale di Mtb: al Lago di Bracciano arrivano tutti quinti posti di categoria per i portacolori arancio-fluo Tiziano Santini, Enrico Cocco e Andrea Brunori.

 

“E’ stata una bella domenica per tutti noi - commenta Vladimiro Tarallo, presidente del Team Bike Race Mountain Civitavecchia - correre al Trittico Laziale non è mai semplice perché ci sono sempre degli ottimi corridori ai nastri di partenza, ma aver conquistato tre piazzamenti nei primi 5 con i nostri tre partecipanti è un ottimo risultato. A Fonteblanda ci siamo divertiti, abbiamo corso con alle spalle uno scenario meraviglioso. Facciamo i complimenti agli organizzatori e faccio i complimenti a tutti i ragazzi perché stanno andando davvero molto bene. Ringraziamo Roberto De Simone, che sostiene così da vicino la nostra attività, così come Fabio Tinelli di Hicari e tutti gli sponsor che ci accompagnano in questa avventura”.

 

 

 

Cordiali saluti,

Ufficio Stampa Race Mountain Civitavecchia

Carlo Gugliotta

Buona la prima per il Team Bike Race Mountain Civitavecchia

 

La squadra arancio-fluo conquista due vittorie nelle prime due gare della nuova stagione di mtb grazie a Vladimiro Tarallo e a Vanessa Casati

 

Inizia con il botto la stagione della mountain bike del Team Bike Race Mountain Civitavecchia. La squadra arancio-fluo ha infatti esordito nel fine settimana alle prime due gare della stagione, che hanno portato tanti buoni risultati.

 

Ad accendere la miccia è stato il presidente della squadra, Vladimiro Tarallo, che nella giornata di sabato ha conquistato la vittoria assoluta a Istia d’Ombrone (Gr) per l’omonimo trofeo. La gara, articolata in un circuito cittadino di 4,2 chilometri che i corridori hanno dovuto ripetere 6 volte per complessivi 25,2 chilometri. La gara è stata molto emozionante e si è risolta allo sprint a due finale, che ha visto il successo di Tarallo. 

 

Domenica la squadra ha invece affrontato la prima tappa del Trittico Laziale: tra i circa 300 partenti l’arancio-fluo domina nella gara femminile, con il trionfo che è andato a Vanessa Casati dopo una galoppata solitaria dal primo all’ultimo chilometro. Ottima anche la prova di Ludovico Cristini, che nella categoria Cadetti è riuscito ad agguantare un’ottima quinta posizione.

 

La gara ha segnato anche l’esordio delle nuove mountain bike Race Mountain, azienda che ha la propria sede a Ladispoli (Rm). Le vittorie di Vladimiro Tarallo e Vanessa Casati sono arrivate sulla R29” Pro Team Carbon, mentre Ludovico Cristini ha corso sulla R27,5”.

 

“Meglio di così non avremmo potuto iniziare - spiega Vladimiro Tarallo, presidente del Team Bike Race Mountain Civitavecchia - in due giorni abbiamo ottenuto due vittorie e un piazzamento nei primi cinque. Inoltre, Vanessa ha rotto una sorta di tabù, visto che in tante occasioni era andata vicina alla vittoria a Trevignano ma non era mai riuscita ad ottenere il risultato pieno prima di oggi. Abbiamo inaugurato al meglio le nostre nuove biciclette Race Mountain, la cui affidabilità ha sicuramente fatto la differenza. A nome di tutta la squadra ringraziamo Roberto De Simone, titolare del marchio, che sostiene con passione la nostra squadra”.

        Cordiali saluti, Ufficio Stampa Race Mountain Civitavecchia Carlo Gugliotta +39 333 3132875 

L'ARANCIO FLUO RISPONDE SOTTO LA PIOGGIA DI APRILIA

 Al Memorial Marcello Carfì – Trofeo Romano Scotti il Team Bike Race Mountain Civitavecchia festeggia tre vittorie di categoria

 

La pioggia che non ha risparmiato il Lazio e la città di Aprilia ha fatto respirare aria di autentico ciclocross al Memorial Marcello Carfì – Trofeo Romano Scotti, gara organizzata dalla Punto Bici Aprilia con la regia di Alfio Sciuto e di Teresa Battaglia. Sotto il nubifragio e su un terreno difficile, sul quale è contata molto l’abilità di ogni corridore, il Team Bike Race Mountain Civitavecchia è riuscito a togliersi molte soddisfazioni, ottenendo tre vittorie di categoria e piazzando altri quattro uomini sui podi.

 

I successi di categoria tra gli uomini sono andati a Vladimiro Tarallo (M2), che ha trionfato con la maglia di campione regionale conquistata lo scorso novembre ad Anagni; l’altro successo al maschile è arrivato grazie a Simone Renzicchi, primo nella categoria EliteSport. La leadership conquistata da Vanessa Casati tra le donne completa la grande festa del team Bike Race Mountain Civitavecchia.

 

La squadra arancio-fluo chiude l’ottima domenica con tanti piazzamenti: tra gli M4 sale sul terzo gradino del podio Ivano Libriati, così come Michele Rubeis, terzo tra gli M5 dopo l’ottimo secondo posto di categoria ottenuto sette giorni fa nell’ultima tappa del Roma Master Cross. La costola abruzzese del Team Bike Civitavecchia conquista un podio anche con Antonio Giardino, secondo tra gli M6; nella stessa categoria chiude terzo Tiziano Santini.

 

Per il Team Bike Race Mountain Civitavecchia arrivano quindi segnali importanti in vista della stagione di mountain bike, che è ormai alle porte: la squadra arancio-fluo continua ad ottenere ottimi risultati divertendosi, con lo spirito prettamente amatoriale che contraddistingue tutti coloro che appartengono a questo gruppo.

 

LA FESTA AL PARCO DELL OLIVETO ABBRACCIA IL TEAM BIKE RACEMOUNTAIN CIVITAVECCHIA

 Grande successo di pubblico nell’ultima tappa del Roma Master Cross, organizzata dal team di Civitavecchia; la squadra piazza ben otto uomini sui podi finali

La stagione del ciclocross 2013/2014 del Team Bike Race Mountain Civitavecchia si è chiusa sullo sterrato amico del Parco dell’Oliveto, scenario nel quale si svolgono la maggior parte degli allenamenti del team e della Scuola Bike Civitavecchia. La gara è stata valevole per l’ultima tappa del Roma Master Cross, competizione che la squadra arancio-fluo ha onorato dalla prima all’ultima frazione, ottenendo anche buoni risultati dal punto di vista della classifica generale.

 

La giornata non era iniziata con il piede giusto: la dirigenza della squadra di Civitavecchia, organizzatrice della tappa, aveva allestito il percorso il giorno prima, ma durante la notte alcuni vandali hanno tirato giù le fettucce che delimitano il tracciato. Il tutto è stato ricomposto poche ore prima dell’inizio della gara.

 

La domenica è poi proseguita nel migliore dei modi: complice anche la bella giornata di sole, infatti, il pubblico civitavecchiese è accorso in massa al Parco dell’Oliveto, trasformando la tappa in una vera e propria festa. 

Per quanto riguarda i risultati, il Team Bike Race Mountain Civitavecchia ha ottenuto il successo con Vanessa Casati, prima tra le donne. Da sottolineare anche tre secondi posti conquistati nelle varie categorie, con Pio Tullio, Ludovico Cristini e Vladimiro Tarallo.

 

L’ultima tappa del Roma Master Cross si è poi conclusa con le gare del Baby Master Cross: tantissimi sono stati i bambini che hanno animato le gare a loro riservate, rendendo ancora più bella la festa del Parco dell’Oliveto.

 

Nella classifica generale finale del Roma Master Cross, competizione crossistica più importante del Lazio, il colore arancio-fluo domina su tutti gli altri con ben otto corridori sui vari podi di categoria. 

Molto importante è stata la doppietta ottenuta tra i Senior, con Vladimiro Tarallo che ha preceduto il proprio compagno Enrico Mostarda; il Team Bike Race Mountain Civitavecchia può vantare anche due donne sul podio, con Vanessa Casati che ha ottenuto il successo finale mentre la compagna Monika Vosse si è piazzata terza.

Anche tra i Supergentleman A domina il colore arancio-fluo: Antonio Giardino e Pio Tullio hanno conquistato rispettivamente il secondo e il terzo gradino del podio, mentre tra i Cadetti spicca il secondo posto di Ludovico Cristini.

 

“Il Team Bike Race Mountain Civitavecchia ha onorato il Roma Master Cross sia per l’impegno profuso da tutti, in quanto ci siamo sempre presentati con l’organico al completo a tutte le tappe, sia per i risultati ottenuti - commenta Vladimiro Tarallo, presidente della squadra di Civitavecchia - siamo orgogliosi dei risultati ottenuti e siamo stati molto felici di aver organizzato questa che è stata una vera e propria festa per tutta la nostra città. Adesso per noi inizia la stagione della mountain bike e sarà importante tenere alto il nome di Civitavecchia durante le gare. Il nostro ringraziamento va a Roberto De Simone, titolare della Race Mountain, che sostiene sia la squadra che la Scuola Bike, e anche a Fabio Tinelli di Hicari”.

 

In qualità di società organizzatrice dell’ultima tappa del Roma Master Cross il Team Bike Race Mountain Civitavecchia ringrazia Roberto De Simone, che ha offerto la possibilità di mettere in palio un telaio Race Mountain come premio finale; il Bar Pizzeria Le Terme, i soci del Parco dell’Oliveto e Dario Canestrelli, proprietario del Ristorante La Piazzetta, che ha ospitato il pranzo finale.